Ci siamo incontrati quest’inverno a Parigi, e già questo significava molto per quanto io sia legato a quella magnifica città.

      Era già chiaro che la loro storia fosse particolare, intensa, proprio come loro. E il tempo è passato veloce, fino a quel 27 agosto tanto atteso.

      Non era il primo matrimonio che fotografavo in questa famiglia, e ciò mi faceva particolarmente piacere, ma ero certo che sarebbe stato una servizio all’altezza della loro bellezza

      Il loro piccolo paese, Sant’Elia Fiumerapido, nei pressi di Cassino, la chiesa bellissima intitolata a Santa Maria La Nova, una location nuova e molto elegante, Villa Boimond a Sora, tutti elementi che ancora di più’ mi imponevano il massimo.

      Tutto facile, alla fine.

      Tutto troppo bello. Non posso che ringraziarli di avermi concesso un privilegio cosi grande.

      Se cercate un fotografo reportage matrimonio a roma, sono a vostra disposizione

       

       

       

      SHARE