• it
  • en

Ho atteso a lungo il same sex wedding in Sardegna di Niki da Glasgow e Marina da Milano, per vari motivi.

Perché ero profondamente convinto che il same sex wedding in Sardegna  di Niki e Marina sarebbe stato speciale. Pur essendoci sentiti solo via mail e telefono, era chiarissimo che avevo a che fare con due persone meravigliose. Due donne straordinarie.

Perchè si celebrava in Sardegna, la mia terra di origine, ed è stata la prima volta per me. Quei profumi, quel vento costante, quell’atmosfera che adoro e che sapevo mi avrebbe dato ispirazione ed entusiasmo allo stesso tempo.

Poi, perchè la wedding planner non era una qualunque, ma la mia cara amica Elisa Mocci, una delle migliori al mondo, una persona straordinaria e intensa, che ho l’onore di accompagnare verso un evento mitico a Napoli nel prossimo autunno.

Tutte le informazioni su le potete trovare cliccando su A story about love

Alghero è una città bellissima e particolare, diversa per cultura e architettura da ogni altra città sarda per le sue origini catalane. Marina e Niki hanno scelto due tipici appartamenti nella zona dei Bastioni per i loro preparativi, curati dalle bravissime make-up artist

Atmosfera incredibile, rarefatta quasi, con un dolce vento di maestrale in una bellissima giornata di sole che rendeva i colori vivi e splendenti, come solo in Sardegna e in Provenza può accadere.

Le spose hanno scelto un luogo magico per la loro cerimonia, la Villa Santissima Angeli custodi, una tipica casa patronale sarda, perfetta per una cerimonia simbolica di questo tipo. Il catering curato da Bellu Catering fra prodotti tipici sardi e un menu internazionale.

Una menzione particolare per il suonatore di cornamusa che ha accompagnato le spose durante il loro ingresso.

Una disposizione a cerchio ideata da Elisa e il suo staff, di grandissimo effetto, che ha fatto da cornice alla splendida intensità di Marina e Niki, fra discorsi commoventi e lacrime di gioia.

La vera grande bellezza di una unione meravigliosa.

Per i ritratti abbiamo scelto una breve passeggiata ad Alghero, con una scappata sul mare e dentro la città vecchia. Fra i sorrisi e le congratulazioni della gente sarda e dei turisti, che finalmente iniziano ad abituarsi a vedere l’amore che trionfa a prescindere da qualsiasi stereotipo. Tutto troppo bello.

Grande party alla villa, anche qui con discorsi meravigliosi dei due papà, e balli fino a notte fonda.

Una meraviglia. Spero che le mie foto raccontino abbastanza delle emozioni e dell’amore che vibrava nell’aria.

Per maggiori informazioni sui miei servizi, scrivimi 

 

 

SHARE
COMMENTS

WhatsApp WhatsApp me